La creazione del Centro Ricerche ABIREL rappresenta la naturale evoluzione di un percorso di ricerca sviluppato da alcuni docenti del Dipartimento di Management dell’Università di Torino. ABIREL ha finalità di ricerca, studio e formazione sui bilanci e gli strumenti di rendicontazione e informativa finanziaria delle istituzioni creditizie (banche e intermediari finanziari) e assicurative italiane, con riferimento al contesto internazionale in cui operano.

Gli obiettivi del Centro Ricerche sono:

  • creare sinergie tra il mondo accademico, le autorità di vigilanza e le istituzioni creditizie e assicurative, anche attraverso l’attivazione di ricerche e studi appositamente finalizzati;
  • accreditarsi come polo di riferimento all’interno del panorama della ricerca nazionale ed internazionale nel settore dell’accounting delle istituzioni creditizie e assicurative;
  • istituire borse di ricerca e di studio, favorire e coordinare stage e tirocini negli ambiti di interesse del Centro Ricerche;
  • promuovere e coordinare anche attività di carattere formativo di alto livello per professionisti, analisti ed esperti nel campo dell’amministrazione, contabilità, controllo e analisi finanziaria degli strumenti di rendicontazione di banche, imprese di assicurazione, istituzioni creditizie e organismi finanziari nazionali e internazionali.

Perché banche e assicurazioni?
Il settore bancario, assicurativo e degli intermediari finanziari presenta peculiarità tali da renderlo indubbiamente una sorta di “unicum”. Infatti, alla complessità dell’ ambito produttivo e di servizio, si aggiunge la necessità di utilizzare strumenti di rappresentazione e rendicontazione articolati e strutturati, che tuttavia non rinuncino a garantire un livello informativo chiaro e comprensibile anche per i non addetti ai lavori.
Per svolgere tale tipo di analisi è, pertanto, fondamentale coniugare i fattori relativi alle dinamiche economiche e finanziarie d’impresa con una conoscenza matura delle peculiarità e delle caratteristiche del settore in cui operano banche, assicurazioni ed altri intermediari.

A chi si rivolge?
Il Centro Ricerche si rivolge a studiosi e accademici, alle autorità di vigilanza, alle istituzioni creditizie e assicurative, e, più in generale ai vari operatori del settore.